ARBOBLEND ©

I granuli ARBOBLEND © sono biodegradabili al 100% e mostrano proprietà comparabili ai materiali plastici classici con elevata resistenza all’impatto, come ad esempio l’ABS. A seconda dell’applicazione, ARBOBLEND © contiene diversi biopolimeri come lignina, amido, additivi organici, resine naturali o cere e fibre naturali rinforzanti. Abroblend è stata testata anche in settori inusuali: come dimostra la prima grande bara progettata in ARBOBLEND®, lanciata nel 2009. La commercializzazione delle bare ARBOBLEND® era soggetta a molti requisiti normativi. TECNARO ha svolto indagini per testare la degradabilità della bara. Le bare sono state sepolte 2m sotto la superficie del terreno per un periodo di tempo definito.
L’obiettivo è quello di utilizzare il materiale in numerosi ambiti diversi, tra cui anche parti di automobili rilevanti per la sicurezza o prodotti del settore alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *